Il fumatore (autoritratto), anni ’50, cm 36 x 27, olio su tela 

 

Luciano Caldari si diploma presso il Liceo artistico di Bologna nel 1945; giunto a Cesena, conosce Alberto Sughi e Giovanni Cappelli ed insieme i tre costituiscono un sodalizio che verrà definito Scuola Cesenate. Con gli amici, con cui condivide ideali culturali, artistici e politico-sociali, Caldari compie viaggi tra il 1948 e il 1950 soggiornando a Roma e Milano per allargare la propria esperienza al di fuori dell'ambito provinciale. Da solo si reca anche a Parigi e in Calabria dove osserva le condizioni dei braccianti in lotta contro i latifondisti. Tali suggestioni lo portano ad uno stile figurativo marcato e deciso. Dagli anni Sessanta, Caldari si interessa a tematiche esistenziali come il disagio dell'uomo moderno, l'alienazione del vivere quotidiano; parallelamente nella sua produzione pittorica i colori si fanno più spenti.

Luciano CALDARI - Il Fumatore

SKU: 2582
€ 1.800,00Prezzo