Manifattura LENCI (Torino) XX secolo

 

Piatto decorato nero con viso di ragazza COLLEZIONE PRIVATA 

 

Manifattura torinese fondata il 23 aprile 1919 da Helen Koning creatrice delle prime bambole in feltro, in panno morbido e finissimo. L’acrostico LENCI (LUDUS EST NOBIS CONSTANTER INDUSTRIA, il gioco è sempre l’industria; l’industria del gioco è costante) ……Diviene ben presto punto di incontro di artisti e fucina di idee per lo sviluppo di bambole e pupazzi, mobili per bambini e in seguito dal 1927 anche di ceramiche artistiche venendo così considerata arte pura e fine a sè stessa e non più solo arte minore a carattere decorativo.

Rarità e Originalità garantite. Porcellana in condizioni eccellenti senza alcuna sbeccatura, crepatura o altro. Stato di conservazione impeccabile.

LENCI - Piatto decorato nero con viso di ragazza

SKU: 2544