Francesco Zonghi Lotti è stato il pittore di sei pontefici e Pio XII è stato il suo modello ideale, così come fiori e natura. Nipote del presidente della pontificia accademia di nobili, Francesco Zonghi Lotti ebbe la fortuna di poter ritrarre a soli venti anni San Pio X e dal 1915 è sempre stato l'artista ufficiale del Vaticano.
Nato a Fabriano nel 1892, studiò prima a Firenze poi si trasferì definitivamente a Roma dove fu introdotto negli ambienti vaticani dallo zio Monsignor Giovanni Maria Zonghi (1847 – 1941) il quale dopo essere stato segretario particolare di Pio IX era diventato presidente della pontificia accademia dei nobili ecclesiastici / incarichi Curia Romana.
 

"Iris" - FRANCESCO ZONGHI LOTTI (Fabriano, 1892)

SKU: 8161
€ 1.600,00Prezzo