Alberto SUGHI (Cesena, 1927 – 2012) “Ragazza davanti allo specchio”, olio su tela

 

Alberto Sughi nasce a Cesena nel 1927, dove assieme a Cappelli e Caldari dà vita alla Scuola Cesenate, di stampo neorealista. In seguito si sposta a Roma, dove continua il suo percorso artistico. Nelle sue tele mette in scena momenti di vita quotidiana senza eroi, in una forma figurativa definita “realismo esistenziale”. Ha partecipato alle più importanti rassegne italiane e straniere, dalla Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, alla Quadriennale di Roma. Muore nel 2012.

ALBERTO SUGHI - Ragazza davanti allo specchio

SKU: 2657
€ 22.000,00Prezzo