Il progetto artistico Damasco nasce dall’incontro fortuito di due passioni personali: il viaggio e l’arte.

 

Due mondi apparentemente lontani, ma affini, che si incontrano portando alla nascita della Galleria d'Arte Damasco, spazio artistico non convenzionale nel cuore di Cesena, piccola città fucina di grandi artisti nonché custode della Biblioteca Malatestiana, già da tempo Memoria Unesco.

Racchiusa tra le mura di un’antica palazzina del centro storico, la Galleria, attraverso l’esposizione e la vendita di innumerevoli oggetti d’arte e opere di pregio di artisti di riconosciuto rilievo nazionale e internazionale, si propone di fornire un approccio inedito al panorama culturale del passato e del presente.

 

Con l’obiettivo peculiare di sollecitare e soddisfare la curiosità di tutti coloro che con amore si avvicinano al mondo dell’arte, ponendosi come tramite per la conoscenza di un universo fondato su ideali di cultura e bellezza.