Gino BALENA (Cesena, 1943-2018)

 

“Guerrieri”   cm 120 x 120, tempera su tela

 

Nato nel 1943 da padre pugliese e madre d’origine slava, Gino BALENA ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Cesena. All’arte è stato avviato dal noto pittore ravennate Giulio Ruffini. Ad un brillante inizio di carriera, nei primi anni ’60, ha fatto seguito un lunghissimo periodo di distacco sul piano creativo, durante il quale ha operato tra l’altro anche come educatore artistico. Rientrato a Cesena dopo una lunga permanenza nei territori nordafricani, ha ripreso intensamente a dipingere. Ad un’esposizione di sue opere del ciclo “africano” nella sede dell’Associazione Zaccagnini di Cesena han fatto seguito la grande “antologica” (Peregrinazioni) al Palazzo del Capitano di Bagno di Romagna (2011) a cura di Orlando Piraccini e l’articolata installazione (Atlante) alla Galleria Comunale d’Arte di Cesena (2012), a cura di Sabina Foschini. Gino Balena è scomparso a Cesena il 2 maggio 2018

GINO BALENA - Guerrieri

SKU: 2575
€ 2.500,00Prezzo